Seleziona una pagina

Il 23 aprile 2015 in Italia sarà il giorno di #ioleggoperché, un’iniziativa dell’Associazione Italiana Editori in cui i protagonisti sono i libri, i lettori e per la prima volta, soprattutto, i non lettori. Lo scopo è stimolare chi legge poco o chi non legge:più della metà degli italiani.

Abbiamo deciso di incuriosirli, con l’aiuto dei lettori.
Abbiamo deciso di farlo in modo originale ed efficace.
Abbiamo deciso di mettere al centro di questa iniziativa i libri, le persone, tutte le istituzioni e le iniziative che hanno a cuore la lettura e, in generale, la cultura.

Soprattutto, abbiamo deciso di affidare 240mila libri a migliaia di lettori appassionati, che chiameremo Messaggeri. Saranno “Pronti a tutto”, pronti ad affidare a parenti, amici, colleghi e sconosciuti una copia speciale di un romanzo bellissimo.

Per la prima volta avverrà in modo capillare, a scuola e all’università, al lavoro, nelle librerie e nelle
biblioteche fino alla Piazze.

A Siracusa saranno presenti le associazioni Legambiente, Accoglierete Siracusa, Bookcrossing Siracusa, Vasta Studio Fotografico, Amnesty International, Associazione Alimede, Associazione Astrea in memoria di Stefano Biondo, Zuimama Arciragazzi, Biblioteca Circoscrizione Santa Lucia, Coordinamento Provinciale Nati per Leggere, Provincia Regionale Siracusa (oggi Libero Consorzio), Biblioteca Provinciale E. Vittorini, Progetto INVITRO , Libreria Un Due Tre Terra, Libreria Casa del Libro Mascali, Libreria Gabò, Verba Volant Edizioni, Libreria Lettera Ventidue come punti informativi delle loro attività e punti vendita delle librerie e case editrici.

Programma mattina:

https://www.facebook.com/events/1643339295896644/permalink/1644521882445052/
Programma pomeriggio:

https://www.facebook.com/events/1643339295896644/permalink/1644523549111552/

http://www.ioleggoperche.it/